Sala Laguna

Un nuovo spazio di proiezione nel cuore del Festival del Cinema di Venezia dedicato all’indagine del rapporto tra il cinema e le arti promosso dalla Edipo Re/Isola Edipo in collaborazione con le Giornate Degli Autori che ospita annualmente cast e case di produzioni cinematografiche provenienti da tutto il mondo.

SALA LAGUNA ospita lo spazio off delle “Notti Veneziane” realizzato dalle Giornate degli Autori in collaborazione con Isola Edipo; nel 2021 saranno 15 le anteprime mondiali, sotto la direzione artistica di Silvia Jop e Gaia Furer, dedicate all’indagine del rapporto tra il cinema e le arti. Ad accompagnare le proiezioni incontri con produzioni, cast, e realtà di respiro internazionale. In modo complementare alle attività menzionate, la sala ospiterà anche proiezioni, incontri e dibattiti promossi dai partner coinvolti nella programmazione durante tutto il Festival.

La Storia 

Il progetto di restauro e restituzione della sala alla comunità nasce da un’inedita collaborazione tra la Parrocchia di S. Antonio, il Patriarcato di Venezia, l’impresa sociale Edipo Re, l’associazione culturale Giornate degli Autori e la ditta Dogale Costruzioni. Le radici di tale partnership sono rappresentate dal desiderio condiviso di dare vita a nuove progettualità e spazi di incontro in un momento come questo, fortemente segnato dagli effetti della pandemia sulla vita di tutti e tutte noi. Un progetto questo che corona un percorso in atto da più di cinque anni, che ha potuto godere del patrocinio della Regione Veneto, del Comune di Venezia e della generosità con cui La Biennale rende ogni anno possibile la crescita e lo sviluppo di sinergie indispensabili per il territorio attorno alla Mostra del Cinema.

Prossimi eventi Sala Laguna